Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Africa, mercati ricevono prezzi PP, PE di giugno

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 08/06/2015 (12:41)
I player che operano nei mercati africani, inclusi Kenya, Sudafrica ed Egitto, hanno iniziato a ricevere i nuovi prezzi di PP e PE di importazione per i carichi di giugno. Le nuove offerte sono in linea con le attese dei player. I prezzi dal Medio Oriente indicano incrementi sui livelli di maggio ma l’entità degli aumenti non è così ampia come lo era a maggio. Gli incrementi sono riportati a circa $20-80/ton, mentre un produttore del Medio Oriente ha annunciato i suoi prezzi con un rollover in Egitto.

In precedenza, l’offerta corta fuori dal Medio Oriente supportava i tentativi di aumento dei produttori nonostante la domanda debole. Questo mese, sebbene vi siano ancora problemi di disponibilità, i player in Africa hanno riportato di aver osservato un miglioramento dei livelli di offerta.

Per osservare gli sviluppi settimanali nel mercato del PE in Africa, cliccare per consultare il Polymer Digest bisettimanale Polymer Digest PE Africa (Riservato agli abbonati)

Per osservare gli sviluppi settimanali nel mercato del PE dell’Egitto, cliccare Polymer Digest PE Egitto (Riservato agli abbonati)

In Kenya, un buyer che ha ricevuto aumenti di $50-80/ton da un produttore dell’Arabia Saudita per l’HDPE film e blow moulding, ha osservato che le attività di trading complessive restano molto deboli in Kenya, aggiungendo che i livelli di offerta attuali sono superiori alla domanda. Secondo questo buyer, i prezzi di luglio emergeranno a livelli più bassi.

Intanto, un altro trasformatore in Kenya ha riportato di aver ricevuto aumenti di $20-40/ton dallo stesso produttore dell’Arabia Saudita sia per il PP che per il PE, oltre a ricevere offerte di PP copo iniezione dal Brasile per giugno. Il trasformatore ha aggiunto “L’offerta dal Brasile è più competitiva ed è offerta con termini di pagamento più lunghi. Tuttavia, crediamo sia rischioso acquistare questo materiale a causa dei lunghi tempi di spedizione, dato che le attese per luglio si concentrano su diminuzioni”. Secondo questo buyer, la domanda complessiva è bassa dopo gli aumenti di prezzo per giugno, e ciò potrebbe portare a delle riduzioni sulle trattative.

Un altro buyer del Kenya ha spiegato la sua posizione nei confronti del mercato affermando “I prezzi sono molto alti considerato lo stato attuale del mercato e quindi vogliamo sentire più offerte da diverse fonti. Abbiamo in programma di posticipare gli acquisti fino a che saremo in grado di ottenere livelli più bassi”.

In Sudafrica, un trader che opera a Johannesburg, ha riportato di aver ricevuto le nuove offerte di giugno da un produttore dell’Arabia Saudita con aumenti di $30/ton per l’HDPE e l’LLDPE film. Il trader ha aggiunto “Il produttore saudita sembra disporre di quote maggiori, ma sembra che la sua offerta di LLDPE e di HDPE film continui ad essere limitata. Intanto, la domanda ha dato segni di miglioramento, anche se è ancora bassa per la disponibilità corta. Non abbiamo una visione chiara per luglio”.

Per osservare gli sviluppi settimanali nel mercato del PP in Africa, cliccare per consultare il Polymer Digest bisettimanale Polymer Digest PP Africa (Riservato agli abbonati)

Per osservare gli sviluppi settimanali nel mercato del PP dell’Egitto, cliccare Polymer Digest PP Egitto (Riservato agli abbonati)

In Nigeria, un trasformatore ha sottolineato che il mercato è piuttosto debole supportato dai problemi di liquidità. Il trasformatore ha osservato “I player si aspettano che i prezzi inizino a scendere da metà giugno a causa del rallentamento dei mercati globali e dello scarso interesse all’acquisto. Intanto, l’offerta non è un problema in questi giorni”. Un altro trasformatore della Nigeria ha affermato “Speriamo di vedere dei prezzi di importazione leggermente in calo, in quanto le condizioni economiche in Nigeria non sono molto buone. Le offerte dal Medio Oriente non erano molto competitive a maggio e abbiamo preferito i fornitori della Corea del Sud”.

In Egitto, i prezzi dei produttori del Medio Oriente sono passati da rollover a in aumento di $50/ton. Tuttavia, le offerte del PP di un produttore dell’Arabia Saudita sono commercializzate con un premio di circa $50/ton, rispetto alle offerte in Kenya. Considerato questo, i player in Egitto si aspettano delle revisioni in calo o delle riduzioni sulle trattative del PP. Per quanto riguarda l’offerta, alcuni hanno riportato di aver visto una migliore disponibilità, mentre altri osservano che l’offerta è ancora limitata, anche se questa situazione non si risente molto sul mercato a causa della domanda debole. Nel mercato continuano i problemi di liquidità, mentre un altro fattore che fa diminuire il sentimento è l’avvicinarsi dell’inizio del mese di Ramadan, in quanto l’attività di trading dovrebbe essere più lenta.
Prova Gratuita
Login