Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Asia, prezzi PVC ancora in calo per domanda debole

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 24/06/2015 (12:54)
Questa settimana, le offerte del PVC di importazione per luglio hanno iniziato ad essere annunciate con diminuzioni in Cina, nel Sudest Asiatico e in India. Dopo che un produttore di Taiwan ha aperto la strada con riduzioni di $10-20/ton, altri produttori regionali hanno seguito lo stesso trend.

Da circa tre mesi, la domanda nella regione è piuttosto debole. Secondo i dati forniti dal Price Index di ChemOrbis, i prezzi di importazione del PVC hanno continuato a diminuire da metà aprile. Questo trend è stato influenzato dal calo della domanda dal mercato del PVC dell’India, che è il più grande mercato di importazione della regione e determina quindi i prezzi. Il fatto che in India sia già iniziata la stagione dei monsoni, che dovrebbe durare fino a settembre, sta condizionando l’outlook debole per il mercato del PVC.

I player hanno commentato che le diminuzioni modeste del produttore di Taiwan sono dovute alle allocazioni destinate all’esportazione che sono minori del normale. E’ stato riportato che uno dei cracker del produttore è al momento chiuso per manutenzione, e che il produttore ha in programma di chiudere alcune unità di VCM e EDC a luglio. Alcuni player sostengono che i prezzi spot dell’etilene in leggero aumento dovrebbero portare il produttore a limitare l’entità delle diminuzioni sulle offerte del PVC.

E’ stato riportato che dopo gli annunci del produttore di Taiwan, anche un produttore del Giappone ha abbassato sempre di $10-20/ton le offerte del PVC in Cina, in Sudest Asiatico e in India. La fonte del produttore ha commentato “Stiamo ancora cercando delle destinazioni di esportazione alternative, poiché la domanda in Asia resta scarsa. Siamo aperti alle negoziazioni con i buyer che confermano gli ordini”.

Da metà aprile, quando è iniziato il trend ribassista in Cina e India, le offerte PVC dall’Asia sono emerse sporadicamente in Turchia. I tassi di nolo in calo hanno aiutato queste origini regionali a guadagnare un margine più competitivo per oltre un mese. Per quanto riguarda i tassi di nolo,validi fino alla fine di giugno, il tasso medio per le spedizioni dall’Asia alla Turchia può essere ottenuto a $10-15/ton.
Prova Gratuita
Login