Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Etilene in rialzo in Asia, in calo in Europa

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 21/10/2015 (11:17)
Secondo quanto riportato dai trader, in Asia i prezzi spot dell’etilene hanno continuato ad aumentare da metà settembre, supportati dell’offerta corta nella regione derivante dalla stagione delle manutenzioni dei cracker. Dall’altra parte, i player hanno riferito che i prezzi spot dell’etilene in Europa, che erano rimasti per lo più stabili da fine settembre, sono diminuiti la scorsa settimana.

I prezzi spot dell’etilene hanno toccato il livello minimo dell’anno in Asia all’inizio di settembre, dopo essere diminuiti per 13 settimane. I prezzi spot sono aumentati da allora, con il livello medio del mercato che ha registrato un aumento complessivo di oltre $150/ton.

La ragione che ha portato agli incrementi durante le ultime sei settimane è stata principalmente la riduzione della disponibilità. Alcuni dei principali cracker in Cina e in Corea del Sud sono fermi per manutenzione e resteranno inattivi fino a novembre o dicembre. I player nella regione hanno sottolineato che i recenti aumenti nel mercato dell’etilene del Nordest Asiatico sono stati superiori rispetto a quelli del Sudest Asiatico.

Dall’altra parte, il mercato europeo è sceso in quest’ultima settimana, dopo essere rimasto stabile per tre settimane dall’inizio di ottobre. Il mercato spot dell’etilene della regione ha registrato una diminuzione dall’inizio di giugno.

I player hanno attribuito le recenti perdite dei prezzi dell’etilene dopo un periodo di stabilità, alla riduzione della domanda di etilene e alle attese secondo cui la stagione delle manutenzioni in Europa finirà presto. Secondo i trader, diversi cracker hanno ripreso le operazioni o dovrebbero essere riavviati nel breve termine.


Prova Gratuita
Login