Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Europa, prezzi spot propilene in calo per offerta ampia

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 08/09/2015 (11:24)
I prezzi spot del propilene hanno continuato a diminuire in Europa dopo la chiusura in calo del contratto di settembre del monomero. Sebbene i prezzi spot della nafta siano rimasti pressoché invariati su base settimanale, il mercato del propilene continua a subire una pressione ribassista dalla disponibilità ampia, nonostante le diverse chiusure per manutenzione nella regione.

Il mercato spot del propilene ha segnato la sua quarta diminuzione settimanale, scendendo di quasi €80/ton su base FD NWE alla fine della scorsa settimana. A seguito delle recenti riduzioni, il propilene spot è al momento commercializzato con uno sconto più ampio rispetto al livello del contratto di settembre.



L’offerta è stata riportata ampia, in linea con l’arrivo dei carichi di importazione, che secondo i trader nella regione ha rappresentato la ragione principale del calo dei prezzi spot del propilene. Sebbene i maggiori produttori inclusi Dow, Borealis, LyondellBasell e Ineos abbiano iniziato o si stiano preparando a chiudere i loro impianti per le manutenzioni programmate, i tassi di utilizzo completi del cracker di Naphthachemie e l’arrivo di carichi di importazione hanno fatto diminuire il mercato.

Anche nel mercato dell’Asia sono emerse preoccupazioni riguardanti l’ampia disponibilità, a causa delle nuove capacità, oltre che per l’imminente arrivo dei carichi di importazione, mentre questo deve ancora avere un impatto sul mercato spot del propilene. In Corea del Sud, Hyosung Corporation ha avviato i test commerciali presso la sua nuova unità di PDH a Ulsan durante il mese di agosto. L’impianto ha una capacità produttiva di 300,000 ton/anno di propilene. Anche Yeochun Naphtha Cracking Center (YNCC) ha avviato una nuova unità per la trasformazione delle olefine (OCU) a Yeosu all’inizio di settembre. La nuova unità ha una capacità produttiva di 140,000 ton/anno di propilene. E’ stato riportato che Wanhua Chemical ha raggiunto la produzione in specifica presso la sua unità di PDH da 750,000 ton/anno a Yantai, Shandong alla fine di agosto.
Prova Gratuita
Login