Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

India, interrotto il trend rialzista nel mercato del PVC

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 14/10/2015 (11:18)
In Asia le offerte per il PVC di novembre hanno iniziato ad emergere all’inizio di questa settimana. Un produttore di Taiwan si è avvicinato ai mercati della Cina e del Sudest Asiatico con rollover, in linea con le attese, come era successo per il business di ottobre. Anche le nuove offerte del produttore in India, dove il mese scorso hanno iniziato ad emergere degli aumenti di prezzo a causa di una ripresa della domanda, indicano rollover, fermando così il trend rialzista, dato che i player si aspettano che la domanda nel paese diminuisca.

Una fonte del produttore di Taiwan ha affermato “La fine della stagione dei monsoni ha portato ad un miglioramento della domanda in India e siamo riusciti ad ottenere degli aumenti modesti ad ottobre. Tuttavia, considerata l’imminente pausa per il Diwali nel paese, non crediamo che la domanda si riprenderà fino alla fine del mese di novembre. Preferiamo quindi mantenere le offerte stabili per il prossimo mese”. La fonte ha inoltre citato i prezzi spot dell’etilene negli USA, che sono stati commercializzati al livello più basso dall’inizio del 2009, affermando che questo potrebbe esercitare una pressione sul PVC.

Un trader in India ha interpretato la decisione del produttore di Taiwan di mantenere stabili i prezzi come un tentativo di impedire al PVC dalla Cina di entrare nel mercato indiano. Un secondo trader ha affermato la stessa cosa, osservando che il 90% delle importazioni dalla Cina sono emerse nel nord dell’India, dove i produttori di tubi preferiscono quest’origine per le loro applicazioni.

Altri player hanno riportato un rallentamento del business in vista della pausa per la festività del Diwali, che verrà celebrata tra il 10 e il 25 novembre in diverse parti del paese. La diminuzione del flusso di denaro sta ostacolando l’attività di trading, spingendo il produttore di Taiwan ad offrire opzioni di pagamento più flessibili, secondo alcuni player.

Un altro trader ha commentato “Il PVC ha registrato i dati peggiori degli ultimi 15 anni. Il rallentamento dell’economia e del settore delle costruzioni non sta portando ad una ripresa della domanda per il PVC mentre la siccità legata a El Niño ha colpito gli agricoltori in India”. Il trader non crede quindi che i fornitori di PVC di importazione ordineranno ampi volumi per novembre.
Prova Gratuita
Login