Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Italia, import in rialzo nel Q1 per offerta corta PP, PE

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 23/06/2015 (11:51)
Nel primo trimestre del 2015, le importazioni complessive di polimeri dell’Italia hanno toccato il livello più alto dal terzo trimestre del 2011. L’aumento trimestrale delle importazioni è stato attribuito alla disponibilità limitata di materiale, soprattutto per il PP e il PE, che ha avuto un impatto sul mercato da febbraio. Le importazioni totali di polimeri in Italia sono cresciute dell’8% su base annuale nel primo trimestre del 2015, fino a superare 1.1 milioni di tonnellate.



Per quanto riguarda i singoli prodotti, le importazioni di PP omo dell’Italia sono diminuite di circa il 2% sull’anno nel primo trimestre, ma sono salite del 13% rispetto al trimestre precedente. Il principale fornitore di PP omo dell’Italia è stata la Germania, che ha esportato oltre 50,000 ton nel primo trimestre, seguita da Francia e Arabia Saudita. Per il PP copo, le importazioni sono aumentate di oltre il 20% su base annuale nel primo trimestre, e il Belgio è stato il principale esportatore con più di 30,000 tonnellate. Rispetto all’ultimo trimestre del 2014 le importazioni sono in rialzo del 17.2%.

In Italia, le importazioni di LDPE sono aumentate del 6% sull’anno nel primo trimestre del 2015. I tre principali esportatori restano Francia, Belgio e Paesi Bassi. Le importazioni di LDPE hanno registrato una crescita del 17% su base trimestrale. Le importazioni di LLDPE sono in rialzo del 15.7% rispetto al primo trimestre del 2014 e hanno superato le 60,000 tonnellate. I tre maggiori esportatori sono stati Francia, Belgio e Germania. Le importazioni di LLDPE sono inoltre aumentate del 6% sul trimestre precedente. Le importazioni sono salite del 6.6% sull’anno per l’HDPE. La Germania resta il principale fornitore di HDPE all’Italia nel primo trimestre, seguita dall’Arabia Saudita.

Nonostante l’aumento delle importazioni di PP e di PE, le importazioni di PVC sono rimaste invariate su base annuale a circa 160,000 ton. Tuttavia, rispetto all’ultimo trimestre del 2014, le importazioni di PVC sono in rialzo del 12.4%. Il principale esportatore è stato la Francia, che esporta oltre il 40% delle importazioni complessive di PVC dell’Italia.

Le importazioni di PS sono aumentate di circa il 4.4% nel primo trimestre. La Francia è stata il maggiore fornitore di PS dell’Italia, seguita dalla Germania. Rispetto al trimestre precedente, le importazioni di PS sono aumentate di oltre il 6%.

In Italia, anche le importazioni di PET bottiglia sono cresciute del 10% sull’anno nel primo trimestre. La Corea del Sud è stata il principale fornitore di PET bottiglia dell’Italia con oltre 25,000 tonnellate, seguita dall’Indonesia con circa 16,000 ton.

La Francia è stata il maggior esportatore di polimeri in Italia nel primo trimestre del 2015, fornendo circa il 19% delle importazioni complessive, seguita da Germania e Belgio.
Prova Gratuita
Login