Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Italia, mercato PE in aumento per problemi di offerta

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 16/11/2015 (12:12)
In Italia, i player hanno riportato che i livelli di prezzo nel mercato spot del PE sono aumentati di circa €10-20/ton sulla settimana. I venditori sono supportati dall’offerta corta nell’ottenere gli incrementi desiderati.

Un buyer che ha acquistato le sue quote mensili da un produttore del nord Europa ha confermato che la disponibilità è limitata, mentre un altro buyer ha comunicato a ChemOrbis che il suo fornitore ha parlato della possibilità di nuovi aumenti. Un distributore che ha esaurito le allocazioni di LDPE film per novembre nel mercato locale, ha affermato che cercherà di ottenere ulteriori incrementi nei prossimi giorni.

Un trader che offre per conto di un produttore del sud Europa ha riportato di aver applicato aumenti di €20/ton sui carichi di novembre, aggiungendo di aver sentito voci di incrementi maggiori, di circa €80-100/ton, da altri produttori nel mercato. Il trader ha aggiunto “L’offerta complessiva è molto corta, e abbiamo già esaurito i carichi di HDPE blow moulding”.

Per seguire gli sviluppi settimanali nel mercato del PE dell’Italia, cliccare Analisi Settimanale PE Italia (Riservato agli abbonati)

Un compoundatore ha confermato l’offerta corta e le voci di possibili nuovi aumenti, affermando “Abbiamo acquistato HDPE blow moulding, LDPE e LLDPE film con incrementi di €20-60/ton sui livelli di ottobre. I venditori stanno parlando di ulteriori richieste di aumento nelle prossime settimane, citando la disponibilità limitata. Intanto, il nostro produttore del Sud Europa ha già esaurito le quote per novembre, e sta pensando di applicare nuovi aumenti a causa dell’offerta corta”.

Un altro trasformatore che opera nel settore del packaging ha affermato “Abbiamo acquistato del materiale da un produttore del nord Europa, oltre ad alcuni carichi dal Medio Oriente. I prezzi dell’HDPE film che abbiamo ricevuto sono recentemente aumentati, e i trader ci hanno comunicato che potrebbero cercare ulteriori incrementi di circa €50-60/ton durante il mese, citando l’offerta corta”.

Per gli ultimi aggiornamenti sulle notizie di produzione del PE, cliccare Notizie di Produzione PE (Riservato agli abbonati)

Per quanto riguarda le notizie di produzione, è stato riportato che Basell Orlen Polyolefins, una joint venture tra LyondellBasell e PKN Orlen, ha avuto un problema tecnico a metà della scorsa settimana presso l’impianto di HDPE da 320,000 ton/anno in Polonia. Secondo fonti di mercato, il problema ha portato ad una riduzione della produzione.

Dall’altra parte, Ineos ha intenzione di fermare l’impianto di HDPE da 450,000 ton/anno in Belgio per manutenzione. L’impianto di Lillo della società verrà fermato nella settimana del 16 novembre, per due settimane.
Prova Gratuita
Login