Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Italia, mercato PE trend ribassista ad agosto

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 04/08/2015 (11:24)
In Italia, i prezzi iniziali del PE stanno emergendo con diminuzioni per agosto, in linea con le idee di vendita al ribasso riportate alla fine della scorsa settimana. I costi dei feedstock in calo sono stati citati come il fattore principale che ha contribuito al trend ribassista attuale, in quanto il contratto dell’etilene è stato chiuso con diminuzioni di €70/ton per agosto, grazie al miglioramento dell’offerta e ai costi spot della nafta più bassi.



Oltre ai costi delle materie prime al ribasso, il mercato del PE sta subendo una pressione ribassista anche dall’attività di trading ridotta a causa dell’imminente pausa estiva, quando molti player saranno assenti dal mercato per almeno due settimane. Per quanto riguarda l’offerta, le preoccupazioni si stanno attenuando, mentre la disponibilità è riportata ancora corta per certi gradi.

Un produttore del sud Europa ha annunciato diminuzioni di circa €40-50/ton sui contratti del PE di agosto rispetto a luglio.

Dall’altra parte, nel mercato della distribuzione, i prezzi iniziali del PE fanno pensare a delle diminuzioni pari al crollo del monomero, e alcuni venditori hanno concesso sconti addirittura maggiori a causa dello scarso interesse all’acquisto. Un distributore ha chiuso delle trattative iniziali per il PE di agosto con diminuzioni di €70/ton per il materiale dal nord Europa, in linea con la chiusura del contratto dell’etilene. Tuttavia, il venditore ha commentato che l’interesse all’acquisto è debole e ha aggiunto che i buyer stanno adottando un atteggiamento di attesa in vista di nuove riduzioni per settembre.

Un altro distributore ha applicato diminuzioni da €80/ton a €100-130/ton sui prezzi del PE di agosto rispetto alla prima metà di luglio, considerando calmo il mercato del PE dell’Italia. Il distributore ha riportato di aver esaurito le allocazioni di HDPE blow moulding, per le quali aveva già scorte limitate per agosto.

Per quanto riguarda i GA, un trasformatore ha ricevuto le offerte iniziali per il PE di agosto con diminuzioni di €50/ton rispetto a quelle di luglio. Tuttavia, il buyer mira ad ottenere riduzioni pari a quella del monomero dopo aver negoziato.
Prova Gratuita
Login